Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia
immagine del libro 3. Indice della raccolta epigrafica di San Paolo fuori le mura


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  77,50
Per procedere all'acquisto effettuare il login

3. Indice della raccolta epigrafica di San Paolo fuori le mura


Curato:
   Filippi G.  
Anno Edizione:
  1998
Collana/Rivista:  Inscriptiones Sanctae Sedis
info
Materie:
   Epigrafia
Formato:
  24,5x34,5
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  388
Illustrazioni:
  259 ill.
Casa Editrice:
  Monumenti, Musei e Gallerie Pontificie
Cod. :
  CQ010300

«…ora possediamo un utilissimo strumento di lavoro che mette a disposizione degli studiosi di tutto il mondo una grande e multiforme raccolta, tra le prime della città, ma forse meno conosciuta delle altre. Risultano infatti ben delineati sia la cronistoria della formazione della collezione, sia lo sviluppo degli studi che la riguardano; davvero preziosa appare poi la scelta dell’apparato illustrativo, che recupera anche rare fotografie d’epoca e alcune curiose caricature. Senza dubbio la disponibilità di tante immagini, sebbene non di dettaglio, consentirà un migliore impiego scientifico dei documenti. Abbiamo inoltre un quadro chiaro degli inediti: centinaia di minuti frammenti che hanno messo a dura prova l’Autore e che saranno oggetto di studi particolari.»
(dalla presentazione di Ivan Di Stefano Manzella)
Sommario: Francesco Buranelli, Prefazione. Ivan Di Stefano Manzella, Introduzione. Giorgio Filippi, 1. Formazione della raccolta e cronistoria delle principali acquisizioni; 1.1. Premessa; 1.2. Metodo della ricerca; 1.3. La Basilica: da sito di origine a luogo di reimpiego; 1.4. Il Chiostro e la formazione della prima sezione epigrafica; 1.5. Formazione del "Lapidario Paoliano"; 1.6. Il Museo Etrusco. 2. Indice topografico-inventariale; 2.1. Basilica, 2.1.1. Chiostro, 2.1.2. Passeggiata archeologica, 2.1.3. Quadriportico, 2.1.4. Interno della Basilica, 2.1.5. Portico Gregoriano, 2.1.6. Sala Gregoriana (ingresso della basilica su Via Ostiense); 2.2. Monastero, 2.2.1. Lapidario Paoliano, 2.2.2. Corridoio di S. Benedetto, 2.2.3. Refettorio, 2.2.4. Refettorio delle suore, 2.2.5. Appartamento abbaziale, 2.2.6. Corridoio dei Papi, 2.2.7. Corridoio del Silenzio, 2.2.8. Museo Etrusco, 2.2.9. Corridoio e Sala Capitolare, 2.2.10. Cappella di San Gregorio VII, 2.2.11. Scalone, 2.2.12. Ingresso monastero, 2.2.13. Sala Rossa, 2.2.14.Passaggio tra Sala Rossa e Pinacoteca, 2.2.15. Pinacoteca, 2.2.16. Sacrestia, 2.2.17. Passaggio tra Chiostro e Orto, 2.2.18. Orto, 2.2.19. Cortile, 2.2.20 Via Ostiense, 188; 2.3. Iscrizioni in frammenti contigui da ricongiungere; 2.4. Lastre opistografe tagliate in due parti; 2.5. Lastre opistografe o riutilizzate; 2.6. Iscrizioni irreperibili; 2.7. Iscrizioni conservate in altro luogo; 2.8. Iscrizioni erratamente ritenute collocate in S. Paolo. 3. Indice bibliografico. 4. Iscrizioni inedite. 5. Sigle e Bibliografia. 6. Illustrazioni-Figure e Indici. Correzioni e aggiunte ai volumi precedenti della collana.