Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia
immagine del libro 5. Cartamoneta dalla collezione di Colloredo Mels


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  3,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

5. Cartamoneta dalla collezione di Colloredo Mels

Cartamoneta ossidionale e pre-unitaria dai Civici Musei di Udine


Anno Edizione:
  2004
Collana/Rivista:  Briciole Friulane
info
Materie:
   Numismatica
Formato:
  10x20,5
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  48
Illustrazioni:
  76 ill.
Casa Editrice:
  Editreg
Cod. :
  CZ015900

Questo opuscolo illustra la raccolta numismatica di Rodolfo di Colloredo Mels, collezionista illustre appartenente ad una delle famiglie più importanti per la storia del Friuli. La serie monetale, che comprende monete greche, romane, barbariche, medievali e moderne è oggi conservata nel Gabinetto numismatico dei Civici Musei di Udine. In questo catalogo è elencata anche la cartamoneta (672 pezzi), di notevole significato quale documento storico; in questo caso la raccolta copre un lasso di tempo di quasi un secolo, dalle prime emissioni di Sardegna ai biglietti prodotti nel 1848 per alcuni assedi famosi (Osoppo, Venezia, Palmanova)