Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia
immagine del libro Carlo Marchesetti e i castellieri 1903 – 2003


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  30,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

Carlo Marchesetti e i castellieri 1903 – 2003

Atti del Convegno Internazionale di Studi. Castello di Duino (Trieste), 14-15 novembre 2003


Curato:
   Montagnari Kokelj E.  
Anno Edizione:
  2005
Isbn:
  88-88018-33-6
Materie:
   Archeologia
Formato:
  17x24
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  680
Illustrazioni:
  ill. in b/n
Casa Editrice:
  Editreg
Cod. :
  CZ016300

Universitŕ degli Studi di Trieste – Dip. Scienze dell’Antichitŕ “Leonardo Ferrero”
Deputazione di Storia Patria per la Venezia Giulia.
Sommario: Domenico Romeo (Rettore dell'Universitŕ degli Studi di Trieste), Carlo Marchesetti e il clima culturale a Trieste alla fine dell’Ottocento; Sergio Tavano (Presidente della Deputazione di Storia Patria per la Venezia Giulia), Storiografia e archeologia; Gino Bandelli, Emanuela Montagnari Kokelj (Dipartimento di Scienze dell' Antichitŕ “Leonardo Ferrero”, Universitŕ degli Studi di Trieste), Nota dei curatori; Programma dei lavori. Prolusione: RENATO PERONI, Marchesetti archeologo nel quadro degli studi italiani ed europei di preistoria fra 1870 e 1920. Marchesetti nel contesto della ricerca archeologica tra fine ’800 e inizi ’900: Gino Bandelli, La questione dei castellieri da Richard Burton a Carlo Marchesetti; Giovanni Leonardi, Carlo Marchesetti e Luigi Pigorini, attraverso l’epistolario del «Fondo L. Pigorini» di Padova; Guido Abbattista, Gli interessi antropologici di Carlo Marchesetti; Brigitta Mader, Carlo Marchesetti nel contesto delle ricerche preistoriche contemporanee in Austria e Germania; Predrag Novakovic, Marchesetti’s Castellieri... in the wider context of settlement studies at the beginning of the 20th century. Studi recenti su vecchi dati e nuove indagini di campo in Italia Anna Crismani, Gli scavi di Carlo Marchesetti al castelliere di Cattinara: i materiali protostorici; Franca Maselli Scotti, Cattinara, Trieste. Modalitŕ di sistemazione del pendio nell’abitato dell’etŕ del ferro; Elisabetta Borgna, Castellieri e produzione metallurgica. Gradisca di Spilimbergo nella prima etŕ del ferro; Alessandra Giumlia-Mair, Iron Age metallurgy in the Eastern Alps; Paola Cassola Guida, Susi Corazza, Dati recenti sull’assetto insediativo dell’alta pianura udinese fra etŕ del bronzo e etŕ del ferro; Serena Vitri, Castellieri tra l’etŕ del ferro e la romanizzazione in Friuli; Eliano Concina, I “Çhiastelirs” della Carnia; Lidia Rupel, Prime considerazioni sulla presenza di castellieri protostorici nelle Valli del Natisone. Studi recenti su vecchi dati e nuove indagini di campo in Slovenia e Croazia: Predrag Novakovic, The cultural landscapes of hillforts; Miha Mlinar, Most na Soci (S. Lucia di Tolmino): a century after Carlo Marchesetti; Biba Teržan, Peter Turk, The Iron Age tower upon Ostri vrh; Mitja Gustin, Andrej Gaspari, Ocra: il passo tra il mondo romano e le comunitŕ protostoriche continentali; Maša Sakara Sucevic, Il periodo della seconda etŕ del ferro alla luce dei reperti da Castellier presso Villanova di Verteneglio (Croazia); Klara Buršic-Matijašic, La topografia dei castellieri 100 anni dopo; Kristina Mihovilic, Bernhard Hänsel, Biba Teržan, Moncodogno. Scavi recenti e prospettive future; Anton Vitasovic, La cultura dei castellieri sulle isole Brioni; Jasminka Cus-Ruconic, Carlo Marchesetti, Vladimir Mirosavljevic e Nikola Stražicic: i castellieri sull’arcipelago di Cres (Cherso) e Lošinj (Lussino); Brigitta Mader, I castellieri dell’isola di Veglia: sulle orme di Carlo Marchesetti ed Eduard Nowotny. Oltre i castellieri: Emanuela Montagnari Kokelj, Le grotte al tempo dei castellieri; Matej Župancic, Stanko Flego, La “strada dei castellieri” sul Carso triestino: nuove considerazioni topografiche; Vanna Vedaldi Iasbez, Castellieri e viabilitŕ in epoca romana nel Friuli; Paola Ventura, Continuitŕ insediativa sui castellieri della Valle dell’Isonzo in etŕ romana; Božidar Slapšak, Katja Hrobat, Rodik-Ajdovšcina: elements of ritual landscape in oral tradition. Posters: Alma Bavdek, The Bronze Age settlement area of Brgod near Kozina, Slovenia; Federico Bernardini, Ambra Betic, Le collezioni archeologiche del Museo Civico di Storia Naturale di Trieste: primi risultati di una revisione in corso; Federico Bernardini, Il castelliere di Monte Grisa di Contovello nei taccuini di Carlo Marchesetti; Federico Bernardini, Studio archeometrico delle macine in roccia vulcanica rinvenute nei castellieri del Carso e dell’Istria; Ambra Betic La necropoli dei Pizzughi. Scavi Marchesetti (1904-1906, 1908-1909, 1913); Patricija Bratina, Tomaj, the archaeological rescue excavation of the rampart; Paolo Casari, Gli scavi di Marchesetti al castelliere di Cattinara: i materiali romani; Davor Munda, Studio preliminare per una carta archeologica dell’Istria; Dorotea Riccobono, Grotte e castellieri: studio ed analisi di due tipi di evidenze archeologiche del Carso con l’ausilio della metodologia GIS; Giuliano Righi, I materiali lateniani della necropoli di San Servolo; Drago Svoljšak, Most na Soci. Un insediamento dell’etŕ del ferro di tipo venetico; Drago Svoljšak, L’insediamento fortificato d’altura di Sv. Katarina sopra Nova Gorica. Un castelliere di tipo isontino; Brigitta Mader, Notizie sui castellieri dall’Archivio dell’I.R. Commissione centrale per la ricerca e la conservazione dei monumenti storico artistici.