Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia
immagine del libro 19. Sculture romane del Settecento III


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  60,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

19. Sculture romane del Settecento III

La professione dello scultore


Curato:
   Debenedetti E.  
Anno Edizione:
  2003
Collana/Rivista:  Studi sul Settecento Romano
info
Isbn:
  88-7597-379-2; ISSN 1124‑3910
Materie:
   Riviste e Annali Storia dell'Arte
Formato:
  17x24
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  520
Casa Editrice:
  Bonsignori Editore
Cod. :
  DH020019

Studi sul Settecento Romano. Rivista annuale, Anvur classe A
pagina rivista
Sommario: E. Debenedetti, Premessa. A. Pampalone, Lorenzo Ottoni scultore e restauratore clementino (1700-1721): l'origine del Museo dei Modelli di Scultura. C. Giometti, Il modello del Battesimo di Domenico Guidi e proposte per una committenza Albani a Guidi e Ottoni. A. Marchionne Gunter, L'attività di due scultori nella Roma degli Albani: gli inventari di Pietro Papaleo e Francesco Moratti . L. Arcuri, Giuseppe Rusconi: un contributo allo studio di uno scultore poco noto attivo nella bottega di Camillo Rusconi. A. Pampalone, Nota su Pietro Bracci intagliatore di carrozze. R. Carloni, Pietro Bracci, Francesco Antonio Franzonz: Vincenzo Pacetti: questioni di committenza e di attribuzioni. A. Antonori, Francesco e Bartolomeo Pincellotti; una ricostruzione del catalogo
con nuove attribuzioni nel contesto di imprese architettoniche per Camillo Cybo (la villa di Castel Gandolfo e lo scomparso oratorio dei Santi Angeli Custodi). O. Minervino, Nuovi contributi su Bernardino Ludovisi scultore romano. C. De Angelis, Note sul percorso stilistico e iconografico dell'opera di Giuseppe Lironi. E. Debenedetti, Giambattista Grossi scultore di Casa Colonna. M. B. Guerrieri Borsoi, Giovanni Battista Monti: uno scultore sfortunato o un «birbante»? G. Bongiovanni, L'ultima opera di Gaetano Pennino. R. Randolfi, Albacini, Cades, Ceccarini, D'este, Landi e Pacetti: e la collezione di sculture dei Lante Vaini della Rovere nel palazzo di piazza dei Caprettari. L. Pirzio Biroli Stefanelli, Incisori in pietre dure e commercio di cammei e
intagli nel «Giornale di Vincenzo Pacetti». I Marotti Campi, Omaggio a Dusquenoy nella scultura del Settecento. G. Silvan, Una nota in più per il «Campanone» di San Pietro. Indice dei Nomi.