Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia
immagine del libro 16. Miliarios Romanos de Época Republicana


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  25,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

16. Miliarios Romanos de Época Republicana


Autore:
   Díaz Ariño B.  
Anno Edizione:
  2016
Collana/Rivista:  Opuscula Epigraphica
info
Isbn:
  978-88-7140-693-0
Materie:
   Epigrafia
Formato:
  21,5x27
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  176
Illustrazioni:
  in bn
Casa Editrice:
  Edizioni Quasar
Cod. :
  AB031600

I miliari sono tra i monumenti più caratteristici della cultura epigrafica romana. La pratica di collocare elementi segnaletici lungo i percorsi, con la doppia funzione d'informazione stradale e di propaganda, si generalizzò a partire dall'epoca di Augusto, ma le sue origini risalgono almeno al III sec a.C. Si conoscono circa una cinquantina di miliari di epoca repubblicana, provenienti sia dall'Italia sia dalle province. Si pubblica in questa sede il primo studio sistematico finora realizzato di questa importante classe di documenti, di cui si analizzano le caratteristiche tipologiche, studiandone insieme origine, funzione ed evoluzione. Il volume fornisce inoltre un catalogo aggiornato dei miliari repubblicani fino a qui noti, con l'aggiunta di altri monumenti di segnaletica stradale, fra cui il famoso lapis di Polla (Salerno, Campania), il tutto accompagnato da abbondante documentazione fotografica e grafica.

...............................................................................................................

Recensione su Arctos 50 (2016), pp. 208-209.
VISUALIZZA LA RECENSIONE

Sommario: Premessa. Introducción. Bibliografía abreviada
I. LOS MILIARIOS Y LA SEÑALIZACIÓN DE LA RED VIARIA REPUBLICANA: 1-¿Qué es un miliario?
2-Lapides, mil(l)iaria y mojones viarios. 3-Los elementos de señalización en las viae publicae de época republicana. 4-La colocación de los miliarios en las viae publicae republicanas. 5-Miliarios republicanos y propaganda oficial. 6-Miliarios republicanos y propaganda familiar. 7-Antecedentes de los miliarios romanos.
II - LOS MILIARIOS ROMANOS DE ÉPOCA REPUBLICANA: 1-Los miliarios italianos. 2-Los miliarios de la Galia Cisalpina. 3-Los miliarios de las provincias occidentales. 4-Los miliarios de las provincias orientales. 5-La inscripción de Polla. 6-La distribución cronológica de los miliarios republicanos. 7-Cuadros.
III - VIAE PUBLICAE Y MILIARIOS EN ÉPOCA REPUBLICANA: 1-Italia y Galia Cisalpina. 2-Las provincias de ultramar.
IV - MILIARIOS ROMANOS REPUBLICANOS. CATÁLOGO: Signos diacríticos. 1-Italia. 2 - Galia Cisalpina. 3-Sicilia. 4-Galia Narbonense. 5-Hispania Citerior. 6-Cerdeña. 7-Macedonia. 8-Asia. 9 - Miliarios realizados por curatores viarum. 10-Mojones numéricos. 11-Inscripción de Polla.
Notas. Índices. Correspondencias epigráficas. Láminas.