Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia
immagine del libro Mediterranea XII-XIII, 2015-2016


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  70,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

eBook (PDF) Prezzo: €  56,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

Mediterranea XII-XIII, 2015-2016

Quaderni annuali dell'Istituto di Studi sul Mediterraneo Antico


Curato:
   Bellelli V.  
Anno Edizione:
  2016
Collana/Rivista:  Mediterranea
info
Isbn:
  978-88-7140-745-6; ISSN 1827-0506
e-Isbn:
  978-88-7140-780-7
Materie:
   Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia
Formato:
  21x26,5
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  216
Illustrazioni:
  in bn + tavole a colori
Casa Editrice:
  Edizioni Quasar
Cod. :
  CF040100

Mediterranea è un periodico scientifico dell’Istituto di Studi sul Mediterraneo antico (ISMA) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) pubblicato con cadenza annuale.
La rivista pubblica, dopo averli selezionati con il sistema della Peer-Review, gli articoli ad essa proposti, privilegiando i risultati di ricerche storico-archeologiche originali riguardanti il Mediterraneo antico, con particolare attenzione alle civiltà dell’Italia preromana e alla loro parabola storica nel contesto mediterraneo.

Il presente volume raccoglie saggi dedicati ad alcuni contesti funerari dell'età del ferro che comprendono set per tessere con la tecnica "a tavoletta" (Martelli) e al mondo etrusco (De Cristofano-Piergrossi; Mandolesi-Lucidi; Paolucci), e note più brevi dedicate alla storia dell'archeologia (Cosentino; Shepherd-Ciccarello) e al vivace dibattito sviluppatosi intorno alla recente riforma dei Musei e delle Soprintendenze archeologiche (Guzzo). Conclude il fascicolo la recensione del volume sulla storia dell'Etruscologia nel Novecento curato da M.-L. Haack (Angileri).
Sommario: Editoriale

Saggi
Isabelle Martelli
New Proposals on Some Iron Age Contexts from Vulci and Pontecagnano with Pyxides and Tablet-Weaving Belts

Alessio De Cristofaro, Alessandra Piergrossi
Ripa Veientana. Per una storia del territorio tra Veio e Roma dall’viii al iv secolo a.C.

Alessandro Mandolesi, Maria Rosa Lucidi
Il Tumulo della Regina di Tarquinia e lo spazio scenico per l’immortalità

Giulio Paolucci
La Galérie Étrusque del Conte Des Varannes e le riproduzioni delle tombe di Chiusi

Elizabeth J. Shepherd, Giulia Ciccarello
Lucio Mariani fotografo

Note e discussioni
Rita Cosentino
Raniero Mengarelli a Cerveteri. Appunti dal carteggio inedito

Pier Giovanni Guzzo
Musei e territorio storico

Recensioni
Davide Angileri
Recensione a: M.-L. Haack (ed.), La construction de l’Étruscologie au début du XXe siècle. Actes des journées d’études internationales des 2 et 3 décembre 2013 (Amiens), Ausonius Scripta Receptoria 3, Bordeaux 2015

Indirizzi e recapiti degli autori
Tavole a colori