Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia
immagine del libro Mediterranea XIV, 2017


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  70,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

Mediterranea XIV, 2017

Quaderni annuali dell'Istituto di Studi sul Mediterraneo Antico


Curato:
   Bellelli V.  
Anno Edizione:
  2017
Collana/Rivista:  Mediterranea
info
Isbn:
  978-88-7140-829-3; ISSN 1827-0506
Materie:
   Riviste e Annali Archeologia
Formato:
  21x26,5
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  256
Illustrazioni:
  in bn
Casa Editrice:
  Edizioni Quasar
Cod. :
  CF040200

Sommario: Saggi
Maria Gilda Benedettini, Rita Cosentino, L’Altipiano delle Onde Marine nella necropoli della Banditaccia (Cerveteri): il tumulo della “Protome equina” e il suo insospettabile corredo.
Enrico Benelli, Fabio Colivicchi, Cristiana Zaccagnino, Iscrizioni, sigle e segni non alfabetici dai nuovi scavi nella Vigna Marini di Cerveteri (2012-2016).
Valeria Acconcia, Ilaria Di Sabatino, Serafino Lorenzo Ferreri, Federica Properzio, Rituale funerario e cultura materiale nell’Abruzzo interno: il caso di Navelli.
Massimiliano Di Fazio, «Gente copiosa, valente e all’armi nata». Appunti per una storia degli studi sui Volsci.
Alessio De Cristofaro, Un archeologo simbolista. Giacomo Boni da Venezia.

Note e discussioni
Vincenzo Bellelli, «Pensiero e azione»: un ricordo di Mauro Cristofani (1941-1997).
Marco Arizza, Alessandra Piergrossi, Ida Oggiano, Tra Etruria e Mediterraneo: ricordando Luciana Drago.

Recensioni
Isidoro Tantillo, Recensione a: E. Lattanzi, R. Spadea (edd.), “Se cerchi la tua strada verso Itaca”. Omaggio a Lina Di Stefano, Scienze e Lettere, Roma 2016.
Fabrizio Vistoli, Recensione a: A. Fenet, N. Lubtchansky (edd.), Pour une histoire de l’archéologie, XVIIIe siècle-1945.
Hommage de ses collègues et amis à Ève Gran-Aymerich (Scripta Receptoria, 5), Ausonius Éditions, Bordeaux 2015.

-----------------------------------------------------

Sezione monografica
Epigrafia e lingua etrusca: temi e problemi per il terzo millennio
Atti della tavola rotonda (CNR - Roma 2016)
a cura di Valentina Belfiore, con la collaborazione di Laura Ambrosini

Enrico Benelli, Epigrafia e lingua etrusca: temi e problemi per il terzo millennio. Documento introduttivo alla tavola rotonda.
Gilles van Heems, L’étruscologie linguistique aujourd’hui: brèves réflexions.
Riccardo Massarelli, Considerazioni per una metodologia della ricerca sull’etrusco.
Luca Rigobianco, Per una grammatica dell’etrusco. Considerazioni morfonologiche sulla derivazione di nomi e aggettivi in etrusco arcaico.
Valentina Belfiore, Problemi di formazione del genitivo in etrusco e dei paradigmi derivati: qualche considerazione lessicale.
Carmine Pellegrino, Tra scrittura ed epigrafia. Riflessioni sulle iscrizioni etrusche di età arcaica della Campania.
Edoardo Middei, Le basi *ap(p)a- e *at(t)a- tra lessico e onomastica nell’ambito sabino, latino ed etrusco.

Indirizzi e recapiti degli autori.