Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia
immagine del libro Il Lazio tra antichità e medioevo


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  77,47
Per procedere all'acquisto effettuare il login

Il Lazio tra antichità e medioevo

Studi in memoria di Jean Coste


Curato:
   Mari Z.  Petrara M.T.  Sperandio B.  
Anno Edizione:
  1999
Isbn:
  88-7140-150-6
Materie:
   Archeologia di Roma e Lazio
Formato:
  22x24
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  620
Illustrazioni:
  395 ill. in b/n
Casa Editrice:
  Edizioni Quasar
Cod. :
  AK011500

Con questo volume si intende ricordare l’esimio medievista, scomparso nel 1994. Lo scopo è stato quello di far confluire in un’unica sede editoriale vari studi condotti direttamente sotto la guida e il consiglio del grande studioso, secondo i suoi indirizzi metodologici o semplicemente raccogliendo sue proposte e suggerimenti. Ne è così scaturito un panorama di interessanti contributi di carattere topografico, archeologico o storico-artistico, spesso su argomenti inediti o poco noti che arricchiscono il panorama degli studi sul Lazio.
Sommario: Premessa. Ricordo di Jean Coste. Jean Coste: profilo di uno studioso. Bibliografia degli scritti di Jean Coste. Scritti inediti di Jean Coste: Premessa; La Campagna Romana nel Medio Evo; Brevi indicazioni per lo studio della parte dell’Agro Romano oggi incorporata al Comune di Guidonia-Montecelio; Il Castrum Sancti Honesti. Note per una definizione del suo territorio tra 1257-1259; Storia di un fondo dell’Agro Romano: Mompeo; Masse Sabinesis e Aliana; Un sarcofago di Monte del Sorbo a Villa Giulia; Mesures de longueur et de superficie en usage dans l’Agro Romano avant l’introduction du système métrique; Le vie che da Roma adducono a Monticelli; L’incastellamento di Monticelli; Dati sulla Rocca di Montecelio alla fine del Trecento; Dati provvisori sulla zona attorno all’oratorio rupestre del Comune di Guidonia-Montecelio (loc.Marco Simone Vecchio); Le chiese altomedievali della valle del Vazoletto sotto Montecelio; L’Immaginetta degli Spagnoli; Il libro delle piante della Comunità di Monticelli nel secolo XVIII; P. Jannuzzi: «S. Polo. Pianta dei confini»; L’osteria di Empiglione; S. Passigli, L’archivio di Jean Coste: elenco sommario. Il Lazio tra antichità e medioevo: L. Barelli; Il palazzo cardinalizio dei SS. Quattro Coronati a Roma nel basso Medioevo; E. Benelli, B. Vitali Rosati; Contributo alla topografia dei monti della Tolfa: S. Maria al Mignone e S. Arcangelo; E.M. Beranger; Il Monastero benedettino di S. Gregorio ad Aquino: un esempio di continuità di frequentazione lungo la via Latina nova; F. Bosman; La catacomba in località Bamboccio al XIV miglio della via Flaminia; L. Branciani; Indagini sulle fortificazioni in Sabina nel periodo medievale: il Podium S. Petri. Note storico-archeologiche sul sito; M. Buonocore; Patronus o curator civitatis da Trebula Mutuesca?; N. Cardoni; Il casale dei Gallicano: ricostruzione storica e analisi archeologico-architettonica; R. Chiovelli; Strumenti per il taglio della pietra nell’edilizia medioevale della Tuscia; B. Colella; La tenuta di Salone nella documentazione archivistica di S. Maria Maggiore; D. De Francesco; Proprietà fondiaria ed evergetismo privato: considerazioni e problemi a proposito della donazione di Gallicanus nella Vita Silvestri; E. Di Felice; Brevi considerazioni sul distretto della Falcognana tra il XVII e il XVIII secolo, con particolare riferimento alla tenuta di Castel di Leva (santuario del Divino Amore); V. Di Flavio; I vicariati della diocesi di Rieti nel corso del secolo XV; D. Esposito; Murature a blocchetti lapidei nel Districtus Urbis nel basso Medioevo; P. Fancelli; Prime acquisizioni su Baldassarre Peruzzi e villa Trivulzio a Salone; E. Ferracci; L’Ager Labicanus; S. Fidanza; Su un privilegio pontificio del XIII secolo per i monasteri di S. Andrea in flumine e S. Silvestro sul monte Soratte; V. Fiocchi Nicolai; Considerazioni sulla funzione del cosidetto battistero di Ponziano sulla via Portuense; D. Fiorani; Note preliminari per lo studio del castello abbandonato di Porciano; M.G. Fiore Cavaliere, Z. Mari, A. Luttazzi; La villa di Nerone a Subiaco e la fondazione del monastero benedettino di S. Clemente; G. Giammaria; L’Inventarium omnium bonorum et possessionum della cattedrale anagnina del 1294. Una nota illustrativa; C.F. Giuliani; I possedimenti dell’abbazia di Subiaco da porta Neola a Gallicano tra il IX e l’XI secolo; T. Leggio; Continuità e trasformazioni della viabilità in Sabina e nel Reatino nel Medioevo; A. Luttazzi; La memoria di S. Secondino al XXX miglio sulla via Prenestina. Ipotesi per l’identificazione del sito; D. Maestri, R.M. Strollo; Grottaferrata: il contributo della cartografia storica per la conoscenza del territorio; M.L. Mancinelli; Nuove acquisizioni sulla viabilità nella Sabina tiberina in età tardoantica e medievale; Z. Mari; Il complesso paleocristiano di S. Vincenzo presso Montecelio (Roma); E. Moscetti; La tomba a camera del Romitorio a Casali di Mentana; S. Passigli; Osservazioni sul calcolo delle miglia da Roma sulla Tabula Peutingeriana; M.T. Petrara, M. Sperandio: La villa di S. Stefano e la valle del Vazoletto dall’età romana al Medioevo; A. Petrini, Preesistenze di età romana e reimpiego dell’antico nella chiesa di S. Giovanni in Argentella (Palombara Sabina); R. Pomponio, Il castello di Torrenova; A. Ruggeri, Indagini di topografia medievale nei territori di Bocchignano e Castel S. Pietro in Sabina (Rieti); L. Scotoni, Lo stato di Zagarolo secondo un inedito del 1637. Aspetti geografici ed economici; A. Tacchia, Il Castrum Rubianelli tra il XII eil XVI secolo: un centro strategico nella valle dell’Aniene. Elenco delle sigle e delle abbreviazioni.