Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia
immagine del libro 14. Spazio e tempo


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  10,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

14. Spazio e tempo


Autore:
   Schnell F.  
Anno Edizione:
  1992
Collana/Rivista:  Vita e costumi dei romani antichi
info
Isbn:
  88-7097-026-4
Materie:
   Divulgazione scientifica
Formato:
  17x24
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  116
Illustrazioni:
  71
Casa Editrice:
  Edizioni Quasar
Cod. :
  AC011400

Sommario: Premessa. Lo spazio e il tempo: azione e movimento nello spazio; appropriazione dello spazio e del tempo; l’inaugurazione; templum e tempus; lo spazio imperiale. Conoscenza e misura dello spazio: conoscenza romana del mondo; rappresentazioni dello spazio; l’opera geografica di Augusto; carte e itinerari; i geometri romani; il catasto romano. Organizzazione dello spazio romano: l’ascia simbolo del potere; l’ager romanus; espansione dell’ager romanus; l’ager peregrinus; l’ager hosticus; trasferimento di spazio; l’ager publicus; la velocità romana. Lo spazio urbano: il rito di fondazione etrusco; il pomerium; suddivisione dello spazio urbano; il fuoco perpetuo e il mundus; la «più grande Roma»; i crocicchi; le piazze e le basiliche; le porte; gli archi di trionfo; gli spazi sacri; lo spazio ludico; lo spazio civico; lo spazio urbano invisibile. Lo spazio privato: dalla capanna alla domus; l’atrium; le porte; il tablinum; il triclinium; le insulae; spazi verdi e spazi illusori. Il calendario romano: raffigurazioni mitiche del tempo e delle stagioni; le unità fondamentali del tempo; la durata delle stagioni; il calendario lunare arcaico; il nuovo calendario lunare; il calendario giuliano; riforme del calendario giuliano; i calendari; calende, idi, none; i periodi nundinali; altri calendari; il calendario ecclesiastico cristiano; il chiodo indicativo dell’anno; datazione, ere e secoli. I giorni e le ore: il giorno e la notte; l’antica divisione del giorno; invenzione dell’ora; elasticità dell’ora romana; influenza astrale. La misura del tempo: come sapere l’ora; la clessidra; gnomon e polos; la gnomonica; i quadranti solari; quadranti portatili; gli orologi idraulici. Il tempo qualitativo: i giorni di festa; giorni festi e profesti; giorni fasti e nefasti; indicazioni sul calendario; i giorni religiosi; l’espulsione del tempo consumato. I tempi della vita: la giornata del Romano; nascita e infanzia; età della maturità; la carriera politica; la vecchiaia e la morte; il tempo degli spettacoli; il tempo dei sacrifici. Superstizioni e presagi: l’abbigliamento; il rosso protettore; alberi e luoghi sacri; le corone; i presagi. Il nesso spazio-temporale nella lingua latina. L’integrazione, un’arte da vivere. Le misure di lunghezza e di superficie. Bibliografia.