Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia
immagine del libro Civiltà Romana I - 2014


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  40,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

Civiltà Romana I - 2014

Rivista pluridisciplinare di studi su Roma antica e le sue interpretazioni


Curato:
   Liberati A.M.  Silverio E.  
Anno Edizione:
  2015
Collana/Rivista:  Civiltà Romana
info
Isbn:
  ISSN 2421-342X
Materie:
   Riviste e Annali Storia Storia di Roma
Formato:
  17x24
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  368
Illustrazioni:
  220 in bn
Casa Editrice:
  Edizioni Quasar
Cod. :
  AD100100

Direttore scientifico
Anna Maria Liberati

Comitato scientifico internazionale
Joshua Arthurs • West Virginia University, Morgantown
Silvana Balbi de Caro • Bollettino di Numismatica, MiBACT, Roma
Marcello Barbanera • “Sapienza” Università di Roma
Mihai Bărbulescu • Universitatea Babeş Bolyai, Cluj-Napoca – Accademia di Romania in Roma
Juan Carlos D’Amico • Université de Caen Basse-Normandie
Lucietta Di Paola Lo Castro • Università degli Studi di Messina
Maurilio Felici • LUMSA, Palermo
Philippe Fleury • Université de Caen Basse-Normandie
Oliver Gilkes • University of East Anglia, Norwich
Anna Pasqualini • Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
Giuseppina Pisani Sartorio • Pontificia Accademia Romana di Archeologia, Roma
Isabel Rodà de Llanza • Universitat Autònoma de Barcelona – ICAC, Tarragona
Friedemann Scriba • “Hermann Hesse” Oberschule, Berlin
Paolo Sommella • “Sapienza” Università di Roma – Istituto Nazionale di Studi Romani, Roma

Direttore responsabile: Enrico Silverio


Questo primo numero della rivista, nato durante le celebrazioni del Bimillenario della morte di Augusto, è dedicato alla figura del primo imperatore ed alla sua interpretazione in epoca fascista, culminata proprio nel Bimillenario della nascita di Augusto, celebrato nel 1937-'38. Nell’ordinare i contributi è stato adottato un ordine prima di tutto cronologico seguendo il percorso dall'evo antico all'età contemporanea e, all'interno di questo, un ordine di carattere tematico.
La presentazione critica di alcune iniziative svoltesi in Italia e all'estero, volte a celebrare la figura di Augusto o a considerare la sua interpretazione in epoca contemporanea, si alterna a contributi che indagano il significato della sua opera e della sua imitatio, tanto in antico quanto in epoca recente, affrontando il tema dell'ideologia del principato augusteo secondo differenti chiavi interpretative. Così, anche attraverso una particolare analisi dei valori espressi nell'Ara Pacis, si arriva gradualmente a trattare di un aspetto della Mostra Archeologica del 1911, la quale sarà all'origine della Mostra Augustea della Romanità del 1937-'38. Proprio quest'ultima viene attentamente esaminata anche per confrontare diversi indirizzi di lettura del Fascismo, che dei valori dell'età di Augusto volle farsi interprete nell'Italia moderna. Ugualmente sono analizzati il Convegno Augusteo del 1938 ed una particolare forma di veicolo ideologico, le emissioni filateliche, tesi a creare una sovrapposizione tra l'impero romano antico e l'“Italia imperiale”. Una vera “oltrevita” di questa visione dell'antico è ancora oggi ben visibile in alcune aree del tessuto urbano della Roma attuale e soprattutto nel quartiere EUR, ove peraltro la Terza Roma di Mussolini venne interpretata da uno dei maggiori architetti del razionalismo italiano in modo alternativo rispetto al classicismo poi invece affermatosi.

Sommario: Presentazione. Editoriale. Lucietta Di Paola Lo Castro, Augusto nel bimillenario della morte: storia e imitatio del primo imperatore romano nell’Antichità e in Epoca contemporanea. Anna Pasqualini, Augusto e il “Tempo” nella Mostra romana di Palazzo Massimo (17 dicembre 2014 - 2 giugno 2015). Isabel Rodà de Llanza - Jordi López Vilar, Tarraco Biennal. “Augusto y las provincias occidentales. 2000 aniversario de la muerte de Augusto” (Tarragona, 26-29 de noviembre 2014). Magí Seritjol, August. Una civilització mediterrània. La commemoració del bimil·lenari de la mort del primer emperador al festival Tarraco Viva. Tarragona maig de 2014 (con traduzione). Dan-Tudor Ionescu, Ara Pacis Augustae: un simbolo dell’età augustea. Considerazioni storico- religiose tra Pax Augusta e Pax Augusti. Philippe Fleury, Le Plan de Rome de Paul Bigot. De la maquette en plâtre de Paul Bigot à la maquette virtuelle de l’Université de Caen. Friedemann Scriba, L’estetizzazione della politica nell’età di Mussolini e il caso della Mostra Augustea della Romanità. Appunti su problemi di storiografia circa fascismo e cultura. Enrico Silverio, Il Bimillenario della nascita di Augusto tra celebrazione nazionale ed omaggio mondiale: il caso del Convegno Augusteo del 23-27 settembre 1938. Anna Maria Liberati, La storia attraverso i francobolli tra anniversari e ideologia nell’Italia degli anni Trenta del Novecento. Joshua Arthurs, «Voleva essere Cesare, morì Vespasiano»: The Afterlives of Mussolini’s Rome. Luisa Covello, Princeps e dux: protagonisti di un’epoca. Paolo Sommella - Anna Maria Liberati, Emissione di un francobollo commemorativo del Bimillenario della morte dell’imperatore Augusto. Enrico Silverio, La Romanità incontra il Razionalismo: la Mostra della Romanità ed il Piano regolatore della città italiana dell’economia corporativa progettato da Giuseppe Pagano per l’E 42. Abstracts.