Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia Critica letteraria
immagine del libro 9. Oro, pietre preziose e perle


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  18,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

9. Oro, pietre preziose e perle

Produzione e commercio a Roma


Autore:
   Di Giacomo G.  
Anno Edizione:
  2016
Isbn:
  978-88-7140-713-5
Materie:
   Archeologia Divulgazione scientifica
Formato:
  17x24
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  234
Illustrazioni:
  131 in bn + 16 tavv. a colori
Casa Editrice:
  Edizioni Quasar
Cod. :
  AC100109

Nella consapevolezza che «non esistono discipline ma soltanto problemi e l'esigenza di risolverli» (K. R. Popper) è sembrato opportuno affrontare il tema della produzione e del commercio dei preziosi nel mondo romano in quell'ottica interdisciplinare che da tempo appare prevalentemente nella storia degli studi. La scelta di interrogare fonti afferenti a discipline diverse ha evidenziato la necessità di trattare separatamente l'artigianato suntuario legato all'oro, cui è dedicato questo volume, da quello dell'argento, dal momento che i due cicli produttivi si differenziavano, incentrandosi il primo sul felice connubio con le pietre preziose e le perle. L'approccio metodologico prescelto ha reso disponibile seguire le principali fasi in cui si articolava il ciclo dell'oro, dall'acquisizione del metallo fino alla sua riduzione in semilavorati e in prodotti finiti e, contestualmente, si è rivelato utile per definire o precisare qualifiche e competenze tecniche degli artigiani che operavano in ciascuna di esse.
-------------------------------------------

Recensione su Histara les comptes rendus, 28.02.2017
VISUALIZZA LA RECENSIONE
Sommario: Introduzione. Oro, pietre preziose e perle.; tecniche di estrazione e fonti di approvvigionamento. Tecnologie produttive. I prodotti: ornamenta, vasa e suppellettili. La catena produttiva e commerciale: Artifices e Negotiantes di preziosi. I luoghi della produzione e del commercio dei preziosi. Tavole. Didascalie delle tavole. Note. Abbreviazioni bibliografiche. Bibliografia.