Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia Critica letteraria Ciranna S. Lombardi A. Montuori P.
immagine del libro Mediterranea XV, 2018


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  120,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

eBook (PDF) Prezzo: €  96,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

Mediterranea XV, 2018

Superis deorum gratus et imis. Papers in Memory of János György Szilágyi


Curato:
   Bellelli V.  Nagy A.M.  
Anno Edizione:
  2019
Collana/Rivista:  Mediterranea
info
Isbn:
  978-88-7140-935-1; ISSN 1827-0506
Materie:
   Archeologia
Formato:
  21,8x27,5
Allestimento:
  Cartonato
Numero Pagine:
  516
Illustrazioni:
  in bn
Casa Editrice:
  Edizioni Quasar
Cod. :
  CF041500

This special number of Mediterranea journal is dedicated to the memory of the great Hungarian scholar János György Szilágyi, lately deceased. Te volume has come about as a collaboration between the Istituto di Studi sul Mediterraneo Antico (CNR-ISMA) and the Budapest Museum of Fine Arts - and carries, for this occasion, the support and patronage of the Istituto Nazionale di Studi Etruschi ed Italici.
Sommario: Prefaces
Anna Lucia D'Agata, Foreword
László Baán, Non omnis moriar, multaque pars mei vitabit Libitinam...
Giuseppe Sassatelli, Szilágyi and the Istituto Nazionale di Studi Etruschi ed Italici
Vincenzo Bellelli, Árpád M. Nagy, Pottery and History: The Lessons of János György Szilágyi

Tabula Amicorum

Bibliography of János György Szilágyi

Introduction
Árpád M. Nagy, Socrates in Pannonia - The Memory of János György Szilágyi (16 July 1918 - 7 January 2016)

Remembrances
Géza Komoróczy, From Budapest to Tarquinia and Cerveteri
Helen Nagy, With Fond Remembrance and Deep Gratitude
Giovanni Colonna, Szilágyi, la ceramica etrusco-corinzia e la grande mostra sul Lazio primitivo
Francesco Roncalli, "Grazie e un saluto amicale"
Richard D. De Puma, Szilágyi Testimonial

Collected Essays

SECTION 1 - From Greece to Italy. Travelling Vases, Itinerant Craftsmen, Stylistic Influences, Visual Transfers: Athens, Corinth, Etruria and Magna Graecia
Fernando Gilotta, Mobilitŕ e forme di contatto in epoca orientalizzante, tra Tirreno ed arco ionico
Kees Neeft, Itinerant Craftsmen: two Corinthians at Taranto
Ágnes Bencze, Un’inedita matrice fittile da Taranto: un contributo alla storia dell’arte orientalizzante magnogreca
Adriano Maggiani, Un cratere corinzio inedito della collezione Campana a Firenze
András Marton, Ces longs dimanches aprčs-midis... Le Peintre de la Croix de lotus en Étrurie
Nassi Malagardis, Athéniens et Etrusques ŕ l’époque archaďque, le temps du récit-Nikosthénčs, Théozotos et les autres
Chiara Pizzirani, Viaggi di immagini. Ricezione e appropriazione di schemi iconografici tra Grecia ed Etruria
Nigel Spivey, The Piping Crab

SECTION 2 - Workshops and Painters in Etruria
Stefano Bruni, A Tarquinia negli anni di Velelthu. Alcune note sul Pittore dei Cavalli Allungati
Vincenzo Bellelli, "Cani da corsa" fra Veio e Cerveteri: il gruppo del Furetto
Enrico Pellegrini †, Simona Rafanelli, La Ceramica etrusco-corinzia della Collezione Vaselli nel Museo di Pitigliano
Maria Antonietta Rizzo, Sul Pittore di Monaco 833
Giulio Paolucci, Un’anfora del Pittore di Jahn da Camporsevoli ed altri vasi suddipinti del Museo Civico di Chianciano Terme
Vincent Jolivet, De la lenteur en céramologie: les 70 ans du Funnel Group

SECTION 3 - Materials in Context
Fabrizio Vistoli, Un'olla stamnoide con decorazione incisa figurata da Bisenzio: inquadramento e contesto
Maria Rosa Lucidi, Ceramica corinzia dal sepolcreto della Doganaccia di Tarquinia
Alessandra Coen, La ceramica etrusco-corinzia figurata a Cerveteri: qualche novitŕ dalla necropoli di Monte Abatone
Anna Maria Moretti Sgubini, Una tomba infantile nella necropoli di Sasso Pizzuto di Tuscania

SECTION 4 - Visual Narratives
Giovannangelo Camporeale †, L’anomalia diventa topos. A proposito di alcune rappresentazioni del cavallo nell’Orientalizzante etrusco
Tom Rasmussen, Of Animals, and Mishaps at Sea
Rita Cosentino, L'olpe di Bruxelles: la prothesis di Achille (con appendice di A. Maggiani)
Laurent Haumesser, Des oiseaux, des arbustes et des hommes dans la peinture étrusque archaďque
Marina Martelli, L’agguato di Achille a Troilo in un’hydria del Pittore del Vaticano 238
Dimitris Paleothodoros, An Etruscan Representation of the Murder of Itys on a Black-Figured Oinochoe in the Faina Museum
Luca Cerchiai, Arco di Odisseo, arco di Eracle: cultura visuale a Cerveteri tra immaginario attico e committenza locale
Larissa Bonfante, The sun is a Juggler
Laura Ambrosini, Echi della favola di Esopo “la volpe e la cicogna” nella ceramica falisca a figure rosse

SECTION 5 - Shapes and Functions
Dominique Frčre, Les aryballes et alabastres archaďques: nature des contenus et modes d'échanges
Marina Micozzi, Una nuova anfora tardo orientalizzante da Cerveteri
Maria Raffaella Ciuccarelli, Un nuovo cratere in bucchero da Cerveteri e qualche nota sull’incinerazione nell’Etruria arcaica
Cornelia Isler-Kerényi, Askos etrusco a forma di anatra

SECTION 6 - A Note of Modern Reception
Szilvia Lakatos, Corinthianising Revival Inspired by Etrusco-Corinthian Vases