Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia Critica letteraria
immagine del libro XXV. Scavi d'Etruria


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  40,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

XXV. Scavi d'Etruria


Curato:
   Della Fina G.M.  
Anno Edizione:
  2018
Isbn:
  978-88-7140-924-5
Materie:
   Archeologia Etruscologia
Formato:
  17x24
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  752
Illustrazioni:
  in bn
Casa Editrice:
  Edizioni Quasar
Cod. :
  CS012500

Sommario: Antonio Concina, Presentazione
Giuseppe M. Della Fina, In ricordo di Giovannangelo Camporeale
Simonetta Stopponi, Orvieto - Località Campo della Fiera: la scoperta del Fanum Voltumnae
Paolo Binaco - Claudio Bizzarri, La necropoli di Crocifisso del Tufo a Orvieto: le nuove indagini
Luana Cenciaioli, Ricerche archeologiche a Perugia: nuovi dati per la ricostruzione della città antica
Mario Torelli - Anna Maria Moretti Sgubini - M. Gilda Benedettini - Patrizia Serafin - Andrea Carini - Giovanni Ligabue - Nicoletta Perrone, Scavi negli anni Duemila nel santuario capenate di Feronia: un primo bilancio sullo stato della ricerca
Maria Letizia Arancio - Marco Pacciarelli - Francesca Adesso - Francesco Cosimi - Lorenzo Fiorillo - Nicoletta Insolvibile - Pasquale Miranda, L’abitato di Sermugnano: scavi sul pianoro (settore 1)
Rita Cosentino - Alfonsina Russo Tagliente, Caere: una rilettura alla luce dei più recenti scavi
Vincenzo Bellelli - Daniele Mallardi - Isidoro Tantillo, Cerveteri, area sacra del Manganello: l’organizzazione degli spazi, l’architettura, gli arredi di culto
Laura Maria Michetti - Barbara Belelli Marchesini, Pyrgi, porto e santuario di Caere. Tra conoscenze acquisite e ricerche in corso
Giovanna Bagnasco Gianni - Matilde Marzullo - Claudia Piazzi - Andrea Garzulino, Ricerche nell’area urbana di Tarquinia
Flavio Enei, Pyrgi sommersa: i risultati delle nuove indagini subacquee nel porto dell’antica Caere
Andrea Di Miceli - Lucio Fiorini, L’emporion di Gravisca e la sua area sacra
Giuseppe M. Della Fina, Scavare negli archivi: il caso di Vulci
Alfonsina Russo Tagliente - Simona Carosi, Paesaggi vulcenti. Il contributo dei nuovi scavi alla storia di una metropoli etrusca
Giulio Paolucci, La necropoli di Tolle: le indagini più recenti
Adriano Maggiani, Un emporikòs oikos a Pisa
Maria Angela Turchetti, Chiusi: nuovi scavi a Poggio Renzo
Anthony Tuck, Recent Discoveries at Poggio Civitate (Murlo)
Simona Rafanelli - Gian Luca Grassigli, Nuove scoperte nella città ellenistica di Vetulonia
Luigina Tomay, Dal centro sannitico a Picentia: la necropoli di Pontecagnano in Via Raffaello Sanzio
Luca Cerchiai - Mariassunta Cuozzo - Carmine Pellegrino, Pontecagnano: lo stato delle ricerche e le prospettive future
Elisabetta Govi, L’area sacra urbana di Marzabotto (R. I, 4-5). Culti e pratiche rituali
Andrea Gaucci - Giulia Morpurgo - Chiara Pizzirani, Ritualità funeraria in Etruria padana tra VI e III secolo a.C. Progetti di ricerca e questioni di metodo
Maurizio Harari, Verucchio: lo stato dell’arte
Silvia Paltineri - Mirella T.A. Robino - Elena Smoquina, Il complesso di San Cassiano di Crespino (RO): aspetti culturali e rapporti con il territorio