Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia Critica letteraria
immagine del libro Gladiatori


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  24,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

Gladiatori

Una giornata di spettacoli


Autore:
   Rinaldi Tufi S.  
Anno Edizione:
  2019
Isbn:
  978-88-7140-930-6
Materie:
   Archeologia Divulgazione scientifica Storia romana
Formato:
  17x24
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  176
Illustrazioni:
  in bn
Casa Editrice:
  Edizioni Quasar
Cod. :
  AC060800

Il volume accompagna il lettore verso una giornata di spettacoli, fornendogli tutte le possibili informazioni per capirla meglio: origine dei giochi gladiatorii, chi sono e da dove vengono i gladiatori, qual è il loro tipo di addestramento, quali sono le loro categorie e come si identificano, come si svolgono le loro carriere.
Si darà spazio ai temi forse più noti per il grande pubblico: la presenza ovunque (a Roma, in Italia, nelle province dell’Impero) di resti talvolta imponenti di centinaia di anfiteatri; l’avventura di Spartaco, personaggio dai due volti (gladiatore e schiavo) la cui rivolta, iniziatasi nel 73 a.C., diviene leggenda che scavalca i secoli.
Sono introdotti nuovi elementi per valutare situazioni che rischiano di essere date per scontate, ma che invece vanno riconsiderate: non necessariamente demolizioni o sconvolgimenti, ma aggiustamenti del tiro, come ad esempio la «gestualità del pollice» o la famosa frase «Ave Caesar, morituri te salutant».
Sommario: 

PREMESSA
Perché questo libro
I. Dicevano di loro. Gli autori antichi e le iscrizioni ci parlano dei gladiatori
II. Artisti e studiosi. Il crescente interesse per i giochi dell’arena

PARTE I. LA VITA E LA MORTE
I. Verso il grande giorno
II.Origine dei giochi gladiatorii
III. Da dove venivano i gladiatori?
IV. Vita da gladiatori: l’addestramento, i ludi
V. Categorie di gladiatori
VI. Carriere
VII. Una giornata di spettacoli

PARTE II. I LUOGHI DELLO SPETTACOLO
Anfiteatri a Roma, in Italia e nelle province

PARTE III. IL MITO DI SPARTACO
Una rivolta che diviene leggenda

Bibliografia essenziale
Referenze fotografiche.