Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia Critica letteraria Ciranna S. Lombardi A. Montuori P.
immagine del libro 39. Beyond Limits


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  70,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

39. Beyond Limits

Studi in onore di Giovanni Leonardi


Curato:
   Cupitò M.  Vidale M.  Angelini A.  
Anno Edizione:
  2017
Collana/Rivista:  Antenor - Quaderni
info
Isbn:
  978-88-6938-070-9
Materie:
   Archeologia
Formato:
  21x29,7
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  792
Illustrazioni:
  in bn
Casa Editrice:
  Padova University Press
Cod. :
  CE043900

Giovanni Leonardi è uno degli archeologi che hanno impersonato e vivificato nel nostro Paese la grande stagione di rinnovamento metodologico nota come New Archaeology. Questo volume è svi- luppato sul tema dell’esplorazione dei “limiti” come atto critico delle tassonomie archeologiche, ma anche come continuo sforzo di amplificare la capacità dell’archeologia di ricostruire scientificamen- te la storia. Il libro raccoglie gli scritti di quanti riconoscono in questo studioso una figura centrale nell’evoluzione della disciplina al limite tra il vecchio e il nuovo millennio.

Giovanni Leonardi is one of the archaeologists who embodied and kept alive in Italy the great season of methodological debate and change known as New Archaeology. This volume develops the thematic trace of “limits” or “boundaries”, as a critical step for building archaeological taxono- mies, but also as a constant effort to amplify the capacity of archaeology to reconstruct the past on scientific grounds. It collects the contributions of scholars who recognise Giovanni Leonardi as a protagonist of the evolution of archaeology between the old and the new millennium.