Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia Critica letteraria
immagine del libro La collegiata di San Giovanni Battista a Morbegno


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  32,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

La collegiata di San Giovanni Battista a Morbegno

Die Stiftskirche San Giovanni Battista in Morbegno, ein bisher unbekanntes Werk von Gerolamo Quadrio


Autore:
   Benedetti S.  
Anno Edizione:
  2019
Isbn:
  978-88-7140-960-3
Materie:
   Storia dell'Arte
Formato:
  21x29,7
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  144
Illustrazioni:
  132 in bn e a col.
Casa Editrice:
  Edizioni Quasar

La Collegiata del S. Giovanni a Morbegno, edificata tra il 1680 ed il 1714, risulta tra le opere dimensionalmente più grandi della Valtellina e sicuramente tra le fabbriche meno studiate per ciò che concerne gli aspetti architettonici sui quali si sono sviluppati significativi studi e rivalutazioni solo negli ultimi anni.Il presente studio, muovendo dai dati storici conosciuti e dall’analisi della fabbrica, espone un’ipotesi attributiva circa il suo progettista, riconoscendo a quest’opera architettonica un indiscusso valore di ‘modello spaziale’, che troviamo replicato successivamente sia nell’impianto tipologico, che negli elementi e/o soluzioni puntuali, in altre regioni dell’Italia settentrionale e nell’Europa centrale.
Sommario: 
Presentazioni
Präsentationen

Balz Baechi e Alberto Gavazzi, “La fondazione Isabel &BalzBaechi: il restauro murale, un progetto culturale, una grande scoperta”
Balz Baechi und Alberto Gavazzi, Die Isabel & Balz Baechi Stiftung: Die Restaurierung von Wänden, ein Kulturprojekt, eine große Entdeckung

Tina Croce e Luca Gadola, Le idee camminano sulle gambe degli uomini
Tina Croce und Luca Gadola, Die Ideen gehen mit den Beinen der Menschen

Ringraziamenti
Danksagungen

Introduzione
Einführung

La prima costruzione del San Giovanni Battista
Der erste Bau von San Giovanni Battista

La nuova Fabbrica, committenti e ‘figure chiave’
Der Neubau, Auftraggeber und ‚Schlüsselfiguren‘

Il progettista della nuova Collegiata
Der Konstrukteur der neuen Stiftskirche

Paradigmatici confronti attributivi
Paradigmatische Vergleiche

Ultime aggiunte e conclusioni
Letzte Ergänzungen und Schlussfolgerungen

Apparati
Apparate

Principali abbreviazioni e referenze fotografiche
Wichtigste Abkürzungen und Fotonachweise

Bibliografia di riferimento
Literaturverzeichnis

Indice dei nomi
Namensverzeichnis

Indice dei luoghi
Ortsverzeichnis