Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia Critica letteraria Ciranna S. Lombardi A. Montuori P.
immagine del libro La Storia incontra la Scienza tra l'Abruzzo e il Texas / History Meets Science between Abruzzo and Texas


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  30,00
Per procedere all'acquisto effettuare il login

La Storia incontra la Scienza tra l'Abruzzo e il Texas / History Meets Science between Abruzzo and Texas

Architettura, restauro e controllo ambientale del costruito storico / Architecture, Restoration and Environmental Control of Historical Buildings


Curato:
   Ciranna S.  Lombardi A.  Montuori P.  
Anno Edizione:
  2019
Isbn:
  978-88-7140-966-5
Materie:
   Architettura Restauro e conservazione
Formato:
  23x30
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  148
Illustrazioni:
  in bn e a colori
Casa Editrice:
  Edizioni Quasar

Secondo il filosofo napoletano Giambattista Vico (1668-1774) la storia è una 'scienza nuova’ che ha a oggetto una realtà creata dall’uomo e, quindi, addirittura più concreta delle astrazioni matematiche e scientifiche. Una realtà che, nel caso dell’architettura è, forse, ancor più tangibile in virtù delle sue imprescindibili componenti costruttive e funzionali e che, dunque, può essere indagata efficacemente attraverso una visione integrata e multidisciplinare. La Storia del costruito storico e la Scienza, volta a puntualizzarne gli aspetti quantitativi, sono i fili conduttori dei contributi raccolti nel volume; testi che espongono, in sintesi, le ricerche di docenti e ricercatori dell’Università degli Studi dell’Aquila e dell’University of Texas at San Antonio, avviate nell’ambito dell’accordo bilaterale tra le due istituzioni universitarie, e gli apporti di professionisti ed esponenti delle istituzioni
abruzzesi, che hanno collaborato a tali studi (Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città dell’Aquila e i comuni del Cratere, Agenzia Regionale per la Tutela dell’Ambiente – ARTA-Abruzzo).

The Neapolitan philosopher Giambattista Vico (1668-1774) claimed that history is a 'new science’. The object of history is a reality created by man and, therefore, even more concrete than the mathematical and scientific abstractions. In the case of architecture, such reality can be even more tangible due to its intrinsic construction and functional components; thus, its investigation can be effectively carried out through an integrated and multidisciplinary approach. History of the built heritage and Science, developing quantitative methods, are the main threads of the articles collected in this volume. The articles present, in a concise manner, research studies carried out by faculty and scholars from Università degli Studi dell’Aquila and from the University of Texas at San Antonio. These studies were implemented within the bilateral agreement between the two academic institutions and also include works carried out by professionals and officers from various public Institutions of Abruzzo, involved in the research projects (the Superintendence Archeology, Belle Arti and Landscape for the City of L'Aquila and the Municipalities of the Seismic 'Cratere', the Regional Agency for Environmental Protection – ARTA-Abruzzo).
Sommario: 

Introduzione / Introduction
Simonetta Ciranna, Angela Lombardi, Patrizia Montuori.

Valerio Piovanello
Ofena ‘forno d’Abruzzo’: storia e morfologia di un piccolo borgo montano nel Parco Nazionale del Gran Sasso. Un caso emblematico: palazzo Moscardelli.
Ofena the ‘Oven of Abruzzo’: History and Morphology of a Little Mountain Borough in Gran Sasso National Park. An Emblematic Case: Palazzo Moscardelli.

Carla Bartolomucci
‘Impianti’ e caratteristiche ambientali del costruito storico: una lettura attraverso le stratificazioni costruttive del palazzo Carli Benedetti a L’Aquila.
‘Technological Systems’ and Microclimatic Characteristics of the Historical Buildings: an Interpretation Through the Building Stratifications of Palazzo Carli Benedetti in L’Aquila.

Simonetta Ciranna
Il cemento armato e sue applicazioni nella prima metà del Novecento in Abruzzo.
Reinforced Concrete and Its Use in Abruzzo During the First Half of Twentieth Century.

Marco Felli
Criteri e metodi di restauro in calcestruzzo armato in Abruzzo e nel Sud degli Stati Uniti.
Criteria and Methods of Restoration Works in Reinforced Concrete in Abruzzo and Southern Part of United States.

Patrizia Montuori
Al mare e ai monti contro il ‘mal sottile’. Tipologia, architettura e controllo ambientale dagli ospizi ottocenteschi alle colonie del ventennio fascista in Italia e Abruzzo.
To Sea and Mountains against the ‘ White Plague’. Typology, Architecture and Environmental Control from Nineteenth-Century Hospices to the Colonies of the Fascist Period in Italy and Abruzzo.

Marco Volpe
Un volo interrotto: la colonia ‘Stella Maris’ a Montesilvano, Pescara.
An Interrupted Flight: the Colony ‘Stella Maris’ in Montesilvano, Pescara.

Eleonora Laurini
Sistemi di ventilazione naturale per il raffrescamento passivo in diversi contesti climatici.
Natural Ventilation Systems for Passive Cooling in Different Climatic Contexts.

Pierluigi De Berardinis
Riqualificazione energetica del costruito storico. Coniugare l’efficienza ambientale con la qualità architettonica.
Improving Energy Efficiency in Historical Buildings. Combining Environmental Efficiency with Architectural Quality.

John Murphy
Considerazioni sulla qualità ambientale in caso di riuso di edifici storici danneggiati dal sisma.
Environmental Quality Considerations in Historic Structure Adaptive Reuse After Event Related Damage: Earthquake.

Antonella Iannarelli
Analisi biologiche su campioni in ambiente indoor in due edifici aquilani: palazzo Moscardelli a Ofena e colonia IX Maggio a Monteluco di Roio.
Biological Analysis on Indoor Samples in Two Buildings in L’Aquila: Palazzo Moscardelli in Ofena and Colony IX Maggio in Monteluco di Roio.

Indici.