Paleografia Numismatica Studi sulla cultura dell'antico Riviste e Annali Archeologia Etruria Meridionale Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina Divulgazione scientifica Architettura Storia dell'Arte Storia Narrativa e poesia Varie Pittura Scultura Disegno, incisione, grafica Guide storico-artistiche Tradizioni popolari e arte applicata Musei Fotografia Restauro e conservazione Cataloghi di mostre Altre pubblicazioni Pubblicazioni di Arte e Storia Grandi opere Archeologia di Roma e Lazio Cartografia archeologica Epigrafia Topografia antica Ristampe di opere classiche Filologia Etruscologia Storia del collezionismo Letteratura Informatica Topografia Studi sull’architettura Produzione e commerci Storia delle religioni Linguistica Storia delle religioni Studi sull’architettura Storia medievale Musica Storia urbana Studi sull'immagine Ecologia Storia romana Educazione ambientale Storia economica e sociale Diritto romano Cultura greca Storia di Roma poesia Cartografia Storiografia Critica letteraria Ciranna S. Lombardi A. Montuori P. Annoscia G.M.
immagine del libro 4. La villa romana di Barcola


Libro
Disponibilità: 
Si
Prezzo:  €  20,65
Per procedere all'acquisto effettuare il login

4. La villa romana di Barcola

A proposito delle Villae Maritimae della Regio X


Autore:
   Fontana F.  
Anno Edizione:
  1993
Isbn:
  88-7097-032-9
Materie:
   Archeologia e protostoria nella Gallia Cisalpina
Formato:
  16,5x23,5
Allestimento:
  Brossura
Numero Pagine:
  304
Illustrazioni:
  72 ill.; 1 tav. f.t.
Casa Editrice:
  Edizioni Quasar
Cod. :
  AE020400

È stata proprio la mancanza di una visione d’insieme dell’edificio, con le sue varie fasi di restauro, a costituire il principale stimolo per una rilettura del complesso nella sua globalità e nell’attuale panorama delle conoscenze sulle ville marittime dell’Italia romana.
Sommario: Premessa; Introduzione. I Storia del rinvenimento: La scoperta; Alberto Puschi, uno storico di fine secolo; La Villa di Barcola nella letteratura scientifica. II Analisi Planimetrica: Il nucleo centrale; L’area del giardino; Le strutture sul mare; La palestra e il ninfeo. III I materiali: I mosaici; I bolli laterizi; La statua di atleta; Le monete. IV Storia edilizia della villa di Barcola: La prima fase edilizia; La seconda fase edilizia; La terza fase edilizia. V La fascia costiera del territorio tergestino: Caratteristiche geomorfologiche e botaniche; Ville ed impianti produttivi sulla costa tergestina. VI Confronti con le ville marittime dell’Italia romana: L’età tardo-repubblicana; L’età augustea; La prima età imperiale. Conclusioni. Bibliografia. Elenco degli ambienti pavimentati. Illustrazioni. Didascalie delle figure.